AVVISO

Data:
4 Gennaio 2022

In linea con quanto stabilito dal Decreto “Semplificazione e Innovazione Digitale” a partire dal 01 Gennaio 2022 il pagamento della CIE-Carta di Identità Elettronica avverrà esclusivamente attraverso il sistema PagoPA. Addio, dunque, ai contanti e via libera alla nuova piattaforma.

In cosa consiste PagoPA?
PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Come effettuare i pagamenti con PagoPA?

Per eseguire il pagamento:
Collegarsi al sito PagoPA al link: https://linkmatesec.servizienti.it/LinkmateSec/?c=B565&M=2

Selezionare: PAGAMENTI SPONTANEI

Selezionare : PAGA CON PAGOPA

Tipologia di pagamento che si desidera effettuare: “Emissione Carte di Identità Elettronica (CIE)”;

SELEZIONARE LA MODALITA’:

RINNOVO C.I.E.:
in caso di emissione per scadenza naturale del documento o nei 180 giorni antecedenti la data della naturale scadenza – COSTO € 22,20

RILASCIO DUPLICATO:
in caso di duplicato per furto, deterioramento e smarrimento – COSTO 27,70

Dove effettuare i pagamenti?

Tramite la tua banca (utilizzando l’home banking, recandoti in agenzia o allo sportello bancomat)

All’Ufficio Postale

Attraverso Satispay

Nei punti vendita SISAL, Lottomatica, i supermercati e gli esercizi aderenti al circuito.

La ricevuta del versamento dovrà necessariamente essere consegnata all’atto della richiesta.

Il rilascio della carta di identità elettronica avverrà esclusivamente previo appuntamento da concordare con l’Ufficio Anagrafe.

Il cittadino dovrà recarsi, presso gli sportelli dell’Anagrafe munito di:

  • Carta identità scaduta (in mancanza di questa, portare la denuncia di smarrimento e un valido documento di riconoscimento);
  • Una foto tessera recente (del tipo di quelle utilizzate per il passaporto);
  • La tessera sanitaria/codice fiscale;
  • Ricevuta di versamento/ bonifico.

Ultimo aggiornamento

4 Gennaio 2022, 12:30