Criteri di Selezione per Nomina Scrutatori

IL SINDACO

- considerato che la Commissione Elettorale Comunale deve procedere alla nomina degli scrutatori, ai sensi della Legge 95/1989 s.m.i., intende garantire che la nomina avvenga nel rispetto della piena partecipazione di tutti gli iscritti all’Albo seguendo criteri oggettivi non legati a vincoli familiari, di amicizia e di “conoscenza” sebbene la norma preveda la scelta nominativa degli scrutatori da parte dei componenti la Commissione Elettorale;

Data:
7 Settembre 2019

IL SINDACO

– considerato che la Commissione Elettorale Comunale deve procedere alla nomina degli scrutatori, ai sensi della Legge 95/1989 s.m.i., intende garantire che la nomina avvenga nel rispetto della piena partecipazione di tutti gli iscritti all’Albo seguendo criteri oggettivi non legati a vincoli familiari, di amicizia e di “conoscenza” sebbene la norma preveda la scelta nominativa degli scrutatori da parte dei componenti la Commissione Elettorale;

– ritenuto opportuno procedere alla nomina degli scrutatori secondo criteri attinenti il merito nello studio nonché la condizione economica individuale e familiare così da favorire “Meriti e Bisogni”;

AVVISA

che la Commissione Elettorale sceglierà gli scrutatori tenendo conto dei requisiti preferenziali di seguito indicati:

1. Disoccupati o persone in cerca di primo lavoro;
2. Possesso di ISEE non superiore a € 3.000,00;
3. Diplomati con merito nel voto, laureati e, comunque, studenti di qualsiasi ordine e grado che abbiano compiuto 18 anni.

A tal fine,

INVITA

coloro i quali sono iscritti all’Albo degli scrutatori a presentare, entro le ore 12.00 del giorno 13 novembre p.v. presso l’Ufficio Protocollo dell’Ente o a mezzo pec al seguente indirizzo: protocollo.camposano@pec.it. o via fax al numero 0818248718, propria autocertificazione attestante il possesso dei requisiti preferenziali sopra indicati.
Saranno effettuati controlli sulle dichiarazioni pervenute ai sensi dell’art. 71 del D.P.R. 445/2000 s.m.i. e le dichiarazioni mendaci saranno trasmesse alla competente Procura della Repubblica.
Si specifica che non saranno comunque nominati scrutatori coloro i quali, pur in possesso dei requisiti preferenziali indicati, abbiano già svolto tale incarico in precedenti consultazioni elettorali.

Dalla residenza municipale, addì 03/11/2016

 

IL SINDACO
On. Francesco BARBATO

Ultimo aggiornamento

7 Settembre 2019, 09:09

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento